Ordine Martinista Cohen

L’Ordine Martinista Cohen (OMC) accoglie tutti coloro che, animati da interno desiderio di conoscenza e di profonda trasformazione interiore, vogliono impegnarsi per una propria reintegrazione spirituale. Per tale opera l’Ordine si avvale degli insegnamenti appartenenti alla Tradizione occidentale, tramandati dai nostri Maestri Passati.

Read More
Feature image

Martinismo

Storia, Uomini e Pratiche del Martinismo

Feature image

Qabalah

Opere del Carro e della Creazione. Albero della Vita e Corrispondenze.

Feature image

Ermetismo

Filosofia e pratica ermetica.

Feature image

Tradizioni

Le forme che la Verità ha indossato per attraversare la storia.

L’OMC pone l’uomo e il suo percorso di reintegrazione spirituale al centro del proprio agire che nella pratica si traduce con la consegna di strumenti per intraprendere una necessaria e inderogabile operatività individuale luni-solare e una operatività collettiva (vivamente consigliata). La rituaria individuale per il primo grado (Associato Incognito) comprende un rito di purificazione (in concomitanza della fase del novilunio) e un rituale giornaliero (che prevede la recita di alcuni salmi). Il grado successivo (Iniziato Incognito), comporta l'aggiunta di un rituale in occasione del plenilunio, mentre per l’ultimo grado, quello di Superiore Incognito, si introducono, in aggiunta ai precedenti, anche rituali solari in occasione dei solstizi e degli equinozi. Per accedere all’OMC è prassi (così come in tutti gli ordini martinisti) assegnare al postulante una pratica propedeutica, le c.d. "meditazioni dei 28 giorni", al termine delle quali il postulante potrà fare richiesta di essere associato all’OMC (attraverso un rito di iniziazione).